Andrea Turrina

<p>Dott. Andrea Turrina - Docente osteopatia</p>

Dott. Andrea Turrina

 

Diplomatomi Terapista della Riabilitazione e successivamente Laureatomi in Fisioterapia, ho avuto la possibilità di lavorare in strutture pubbliche, private convenzionate; dal 1999 opero presso ambulatori privati come libero professionista,  potendo confrontarmi con altre professioni sanitarie in lavoro di équipe o impegnandomi nella gestione del paziente in prima persona.

 

Negli anni di lavoro ho continuato parallelamente all’attività professionale a sviluppare conoscenze e competenze con formazione mirata a:

  • In una prima fase, migliorare capacità di analisi e trattamento delle disfunzioni dell’apparato locomotore (in particolar modo Fascial Manipulation – Steccoã e Diploma in Osteopatia)
  •  Attualmente, sviluppare conoscenze in ambito di analisi e produzione degli studi scientifici presenti nella letteratura indicizzata per ottimizzare i risultati secondo le più recenti evidenze, riducendo in tal modo I costi diretti e indiretti legati alle più comuni affezioni dell’apparato locomotore.

 

Dal 1999 sono impegnato come docente e relatore a congressi in Italia, Europa e Paesi dell’America del sud.  Ho avuto la possibilità di conoscere ambiti professionali e sociali differenti da quello nazionale, collaborare con colleghi provenienti da vari continenti potendo confrontarmi su tematiche inerenti agli aspetti tecnici, didattici e formativi della salute. Ho pubblicato articoli in rivista scientifica indicizzata nelle banche dati internazionali e un testo per la valutazione ed il trattamento dell’apparato locomotore.

 

Da più di 10 anni organizzo e coordino una formazione post graduate in Osteopatia in Italia, riservata a Laureati in Fisioterapia e Medicina Chirurgia che attualmente annovera iscritti sparsi in cinque sedi didattiche, gestite da un punto di vista logistico, amministrativo e didattico da dipendenti e collaboratori (40 circa) che fanno riferimento alla società EOM Italia srl di cui sono amministratore. Conto sul contributo di:

  • collaboratori interni alla azienda per quanto concerne gli aspetti logistico ed amministrativo
  • collaboratori esterni alla azienda per la componente didattica, per lo sviluppo della ricerca, per approfondire le mie conoscenze e competenze in ambito economico, gestionale ed informatico.

 In questo ruolo sono riuscito a:

  • Divulgare le conoscenze derivanti dalla Osteopatia nelle professioni sanitarie
  •  Convertire parte del percorso formativo in un Master universitario di primo livello (120 CFU) in collaborazione con Università di Verona

Ho potuto quindi avvicinare e relazionarmi con i possibili utenti interessati alla formazione proposta, con le realtà collaboranti o concorrenti, con le associazioni di categoria e recentemente con le Istituzioni.

 

Attualmente intendo:

  • Dotare la EOM Italia degli strumenti e caratteristiche idonee perché la Osteopatia rimanga una formazione accessibile, fornendo nel contempo il massimo riconoscimento curricolare

Concorrere con la mia esperienza al riconoscimento del valore della terapia manuale e osteopatia nella gestione e trattamento disturbi dell’apparato locomotore, vista l’incidenza sociale ed economica degli stessi, qualora erogata dalle figure sanitarie

 


 

Gli altri docenti del corso di osteopatia di EOM Italia